Il Primo Ministro della Guinea-Bissau, direttore generale dell'ADFD, discutono della collaborazione


ABU DHABI, 6 agosto 2019 (WAM) - Il Fondo per lo sviluppo di Abu Dhabi, ADFD, il direttore generale Mohammed Said Al Suwaidi ha incontrato oggi una delegazione di alto livello della Repubblica di Guinea-Bissau guidata da Aristides Gomes, suo primo ministro. Le due parti hanno discusso delle relazioni bilaterali esistenti ed esplorato i modi per creare sinergie in settori di reciproco interesse, in particolare quelli incentrati sul lavoro di sviluppo e sul finanziamento.

Al Suwaidi ha dato il benvenuto al Primo Ministro in visita ed alla sua delegazione di accompagnamento presso il quartier generale dell'ADFD ed ha sottolineato le opportunità di una più profonda cooperazione con la nazione dell'Africa occidentale.

Ha aggiunto, "ADFD è desideroso di sostenere gli sforzi di sviluppo ed espandere le sue attività nei paesi in via di sviluppo, in particolare in Africa. I progetti del Fondo in Africa hanno raggiunto risultati positivi nel corso degli anni e hanno contribuito a stimolare una crescita economica sostenibile e a migliorare gli standard di vita."

Da parte sua, Aristides Gomes ha esteso il suo apprezzamento agli Emirati Arabi Uniti e all'ADFD per i loro sforzi nell'aiutare i paesi in via di sviluppo a raggiungere i loro obiettivi nazionali attraverso il finanziamento di importanti progetti infrastrutturali a beneficio dei settori chiave e che incidono sulla vita di tutti i giorni.

Il primo ministro Gomes ha osservato che la visita ha contribuito ad identificare questioni di interesse comune per entrambe le parti ed ha elogiato la reputazione e l'esperienza globali dell'ADFD nel lavoro di sviluppo e nel finanziamento.

Fin dalla sua istituzione nel 1971, ADFD ha finanziato progetti di sviluppo in 90 paesi in tutto il mondo per un importo di 89 miliardi di AED attraverso prestiti agevolati e contributi del governo di Abu Dhabi. La spesa totale del Fondo in Africa ammonta a 20 miliardi di AED, a beneficio di 40 nazioni. ADFD ha inoltre investito in otto società e due fondi di private equity per potenziare una varietà di settori nel continente africano.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302779063

WAM/Italian