41,3 milioni di passeggeri viaggiano attraverso Dubai International nell'H-1 2019


DUBAI, 11 agosto 2019 (WAM) - Il Dubai International (DXB) ha accolto 41,3 milioni di passeggeri nella prima metà del 2019, mantenendo la sua posizione come il più grande aeroporto internazionale del mondo per volume di traffico. La chiusura di una delle due piste del DXB tra il 16 aprile e il 30 maggio per un programma di riabilitazione completo ha ridotto la capacità dell'aeroporto, contribuendo ad un calo del traffico del 5,6% su base annua.

Un totale di 41.277.749 clienti hanno attraversato DXB nella prima metà del 2019 (-5,6 per cento). La chiusura della pista sud per lavori di ristrutturazione ha dimezzato la capacità della pista dell'hub, portando ad una riduzione del 32% dei voli passeggeri per un periodo di 45 giorni, secondo un comunicato stampa DXB pubblicato domenica.

Un totale di circa 1,04 tonnellate di trasporto aereo di merci è stato gestito presso DXB durante la prima metà di quest'anno, con un calo del 18,3%. Una parte significativa del traffico merci presso DXB è la pancia, che è stata influenzata dal programma di riabilitazione della pista meridionale.

I voli passeggeri totali nei primi sei mesi del 2019 sono stati 178.383, in calo dell'11,6% rispetto allo scorso anno, anche a causa della chiusura di 45 giorni della pista sud.

L'India è rimasta il paese di destinazione principale di DXB per numero di passeggeri, con il traffico nella prima metà che ha raggiunto 5,7 milioni di clienti, trainato principalmente dalle principali città di Mumbai e Delhi. L'Arabia Saudita era al secondo posto nella lista con 3,1 milioni di clienti, seguita da vicino dal Regno Unito con 2,8 milioni di clienti. Altri paesi di destinazione degni di nota sono il Pakistan (1,9 milioni di clienti), gli Stati Uniti (1,5 milioni) e la Cina (1,2 milioni).

Le prime tre città erano Londra (1,6 milioni di clienti), Mumbai (1,1 milioni) e Jeddah con poco più di 1 milione.

Grazie al centro operativo avanzato di DXB che utilizza informazioni in tempo reale per migliorare il servizio e l'efficienza, nonché le porte intelligenti che aiutano a velocizzare i clienti attraverso l'immigrazione, i tempi di attesa sono stati ridotti del 25% nella prima metà del 2019.

Un totale di 35 milioni di bagagli (-3,9 pz) sono passati attraverso l'avanzato sistema di bagaglio lungo 175 km dell'aeroporto durante la prima metà dell'anno, ha dichiarato il comunicato stampa.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302779815

WAM/Italian