Le scorte di prodotti petroliferi raffinati di Fujairah aumentano del 10%


FUJAIRAH, 14 agosto 2019 (WAM / S & P Platts) - Le scorte di prodotti petroliferi raffinati nell'hub mediorientale del Fujairah sono aumentate del 10 percento nella settimana dal 12 agosto a 21,253 milioni di barili - un massimo di otto settimane - secondo i dati pubblicati mercoledì dalla Zona Industriale di Petrolio di Fujairah, FOIZ.

L'aumento maggiore è stato per i distillati medi, che sono aumentati del 35 percento a 2,86 milioni di barili. La domanda di scarsità nella regione durante le vacanze di Eid è stata rilevata in un rapporto di S&P Global Platts. "I carichi continuano a fluire verso Singapore e la domanda è ancora debole", ha detto una fonte, secondo il rapporto Platts.

La categoria dei distillati medi comprende gasolio, diesel, gasolio per uso marittimo, carburante per aerei e cherosene. Si prevede che la domanda di carburante per jet diminuirà ulteriormente con la conclusione della stagione estiva di punta, secondo un altro rapporto Platts.

Le scorte di distillati e residui pesanti, compresi gli oli combustibili utilizzati per i bunker marittimi e la produzione di energia, hanno registrato un guadagno meno pronunciato, passando dal 13 percento a 10,739 milioni di barili, il massimo dal 24 giugno.

I distillati leggeri sono stati l'unica categoria a vedere un calo degli inventari, scendendo dello 0,5% nel periodo a 7,654 milioni di barili. I distillati leggeri trattati nel rapporto sono benzina, nafta e condensati che sono immagazzinati in serbatoi di prodotti bianchi ed hanno un'API di 45 gradi e oltre.

Tutti gli operatori di terminali commerciali nel Fujairah partecipano alla rendicontazione settimanale delle scorte su richiesta di FOIZ, la più grande struttura di stoccaggio commerciale del Medio Oriente per prodotti raffinati. Vi partecipano in totale 11 terminali, compresi i volumi di stoccaggio coinvolti in attività come la miscelazione e la raffinazione.

S&P Global Platts è l'editore ufficiale dei dati.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

https://wam.ae/en/details/1395302780030

WAM/Italian