Il commercio non petrolifero tra Emirati Arabi Uniti, Russia negli ultimi cinque anni ha raggiunto i 14,1 miliardi di dollari: Ministero dell'Economia


ABU DHABI, 13 ottobre 2019 (WAM) - Abdullah Al Saleh, sottosegretario del Ministero dell'economia per il commercio estero, ha affermato che il valore del commercio non petrolifero tra Emirati Arabi Uniti e Russia negli ultimi cinque anni è ammontato a 14,1 miliardi di dollari, mentre il commercio non petrolifero dello scorso anno è stato di 3,4 miliardi di dollari, rispetto ai 2,5 miliardi di dollari del 2017, con una crescita del 36%.

In un'intervista con l’agenzia Stampa degli Emirati, WAM, Al Saleh ha affermato che i legami bilaterali ed economici tra Emirati Arabi Uniti e Russia hanno visto una crescita complessiva significativa, nel quadro del loro ampio partenariato strategico annunciato lo scorso anno.

Ha aggiunto che oltre 3.000 aziende russe operano attualmente negli Emirati Arabi Uniti, principalmente nel settore immobiliare, commerciale, manifatturiero e delle telecomunicazioni, insieme a 576 marchi e 25 agenzie commerciali registrate.

La Russia è una destinazione promettente per gli investimenti negli Emirati, ha sottolineato, notando che gli Emirati Arabi Uniti sono al primo posto tra i paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo, GCC, in termini di investimenti esteri diretti, flusso dell’Investimento diretto all'estero in Russia, mentre gli investimenti russi negli Emirati Arabi Uniti superano i 2 miliardi di dollari.

Ha inoltre sottolineato che gli Emirati Arabi Uniti rappresentano circa il 7,4% delle esportazioni russe verso i paesi arabi, nonché il 7,7% del commercio estero russo con la regione araba.

Al Saleh ha sottolineato il fatto che il numero di turisti russi che soggiornano negli hotel degli Emirati nel 2018 è stato pari a 1,83 milioni nel 2018, con un aumento del 37,4 per cento, ovvero 788.000 nuovi visitatori rispetto al 2017, mentre il numero di visitatori russi che occupano hotel negli Emirati Arabi Uniti nella prima metà del 2019 sono stati 555.000.

I due paesi hanno firmato diversi accordi per rafforzare la loro cooperazione economica e commerciale nei settori delle infrastrutture, dei trasporti, della produzione di veicoli, della petrolchimica e della ricerca scientifica, ha osservato.

Tradotto da: G. Mohamed.

http://www.wam.ae/en/details/1395302794393

WAM/Italian