Al Tayer s’incontra con funzionari del FMI e del WBG e partecipa all’ accoglienze delle banche degli Emirati Arabi Uniti


WASHINGTON, DC, 21 ottobre 2019 (WAM) - Obaid bin Humaid Al Tayer, Ministro degli Affari Finanziari, ha incontrato alti funzionari del Fondo monetario internazionale, FMI e il Gruppo della Banca mondiale, WBG, nell'ambito delle riunioni annuali del FMI e del WBG. Le riunioni si sono tenute di recente a Washington, DC.

Al Tayer ha ribadito l'importanza di questi incontri per discutere questioni relative all'economia globale, alle politiche finanziarie e monetarie internazionali e per trovare modi per sradicare la povertà e stimolare lo sviluppo economico nella regione.

Ha dichiarato: "Questi incontri rappresentano un'importante piattaforma per lo scambio di conoscenze e l'incontro con alti funzionari ed esperti internazionali per discutere la cooperazione con altri paesi e organizzazioni finanziarie. Ciò a sua volta ci rapresenterebbe un vantaggio nel galvanizzare la crescita economica nella regione, nonché nel raggiungere uno sviluppo sociale sostenibile".

Nel suo discorso durante gli incontri annuali del FMI e del WBG, Al Tayer ha sottolineato che gli Emirati Arabi Uniti hanno fatto passi da gigante nel rafforzamento delle loro infrastrutture, in particolare nella legislazione finanziaria.

Ha aggiunto che gli Emirati Arabi Uniti continueranno a formulare politiche globali basate sulle migliori pratiche e linee guida di gestione per rafforzare la gestione dei rischi nel settore finanziario ed economico del Paese.

Al Tayer ha osservato che la nazione migliora costantemente la sua infrastruttura per renderla una destinazione d’investimento attraente per le imprese internazionali. È per questo motivo che gli Emirati Arabi Uniti stanno investendo in un'economia basata sulla conoscenza che sfrutta l'intelligenza artificiale, la blockchain, la robotica e altre tecnologie all'avanguardia, ha continuato.

Il ministro degli Emirati Arabi Uniti ha inoltre partecipato a un incontro con Kristalina Georgieva, amministratore delegato e presidente del ministero delle finanze del FMI e MENA, dove si è congratulato con Georgieva per essere stato selezionato come amministratore delegato del FMI. Hanno discusso i modi per rafforzare la cooperazione con il FMI attraverso il lavoro nell'ambito delle consultazioni ai sensi dell'articolo IV, la partecipazione al vertice del governo mondiale e il progresso delle politiche finanziarie e di trasparenza.

Ha anche incontrato il dott. Hazem El-Beblawi, Direttore Esecutivo del gruppo arabo del FMI, dove hanno discusso degli ultimi sviluppi economici nella regione MENA. Hanno anche deliberato le previsioni del FMI sui paesi arabi, nonché la partecipazione del FMI al Vertice del governo mondiale 2020.

In un altro incontro, Al Tayer ha discusso con il dott. Mirza Hassan, direttore esecutivo del gruppo arabo presso il gruppo della Banca mondiale, i continui sforzi del WBG per sostenere i paesi arabi e aiutarli a raggiungere uno sviluppo economico sostenibile e globale. Ha esaminato il rapporto WBG su donne, affari e legge, nonché i progetti di supporto tecnico del WBG negli Emirati Arabi Uniti. Hanno anche discusso delle aspettative del WBG nei confronti dei paesi arabi in vista degli attuali cambiamenti economici.

Oltre alle riunioni annuali, il Ministero delle Finanze ha organizzato un ricevimento per le banche degli Emirati Arabi Uniti per mostrare l'importanza del settore finanziario e il suo potenziale nel Paese, evidenziando al contempo i successi del settore negli ultimi anni. L'accoglienza è stata organizzata dal MoF in collaborazione con la Banca centrale degli Emirati Arabi Uniti; il Mercato Globale di Abu Dhabi; il Centro finanziario Internazionale di Dubai; First Abu Dhabi Bank; Emirates NBD; Abu Dhabi Commercial Bank; Abu Dhabi Islamic Bank; Dubai Islamic Bank; Commercial Bank of Dubai; Sharjah Islamic Bank; la Banca Nazionale di Fujairah e Noor Bank. Numerosi ministri delle finanze, governatori delle banche centrali, capi di istituti di investimento e istituzioni finanziarie internazionali, dirigenti di banche internazionali e rappresentanti delle banche partecipanti degli EAU hanno partecipato all'accoglienza.

Al Tayer ha anche partecipato a numerosi altri eventi a margine degli incontri annuali del FMI e WBG, tra cui il Comitato monetario e finanziario internazionale.

Tradotto da: G. Mohammed.

http://www.wam.ae/en/details/1395302796351

WAM/Italian