La polizia di Dubai esamina i piani, i preparativi per Expo 2020 Dubai


DUBAI, 22 ottobre 2019 (WAM) - Il maggiore generale Abdullah Khalifa Al Marri, comandante in capo della polizia di Dubai, è stato informato dei dettagli del piano d'azione esecutivo del comitato Expo 2020.

Il piano comprende tre settori chiave, che sono il settore delle operazioni, il settore del sostegno e il settore delle indagini penali.

Il maggiore generale Al Marri ha riesaminato il piano durante una riunione del comitato di sicurezza responsabile della messa in sicurezza delle attività dell'esposizione, che si è tenuta presso il Club degli ufficiali di polizia di Dubai, alla presenza di numerosi direttori di dipartimenti e funzionari pubblici e secondari.

È stato anche informato dal colonnello Dott. Saleh Al Hamrani, vicedirettore generale per l'eccellenza e l'imprenditorialità e presidente del team di governance del comitato per la sicurezza, sui modi per garantire gli eventi della fiera.

È stato quindi informato in merito ai preparativi dei tre settori e delle altre squadre interessate.

Durante l'incontro, il maggiore generale Al Marri ha incaricato tutti i soggetti coinvolti di esercitare maggiori sforzi per raggiungere le aspirazioni della leadership degli Emirati Arabi Uniti.

Ha inoltre sottolineato che il loro lavoro è un dovere nazionale e tutte le persone interessate devono realizzare l'agenda richiesta secondo un sistema di lavoro integrato e sistematico, nonché svolgere i loro compiti con professionalità e riservatezza, per migliorare la reputazione degli Emirati Arabi Uniti e sostenere la sua leadership globale.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302796753

WAM/Italian