mercoledì 30 settembre 2020 - 8:56:33 sera

Emirati Arabi Uniti, Corea del Sud: 40 anni di solide relazioni diplomatiche


ABU DHABI, 9 luglio 2020 (WAM) - Gli Emirati Arabi Uniti e la Corea del Sud stanno celebrando il 40 anniversario dei loro legami diplomatici che sono stati lanciati nel 1980, con l'inaugurazione dell'ambasciata sudcoreana ad Abu Dhabi.

La partnership tra i due paesi prevede l'avvio di progetti nei settori dell'energia nucleare, della sanità, della cultura, dell'istruzione, dell'amministrazione pubblica, dello spazio e dell'energia.

Entrambi i paesi hanno rafforzato la loro collaborazione organizzando numerose visite ufficiali e incontri tra alti funzionari. La visita ufficiale di Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi e vice comandante supremo delle forze armate degli Emirati Arabi Uniti, in Corea del Sud nel febbraio 2019 è stata una delle pietre miliari chiave nella loro partnership, che ha visto la firma di 12 accordi e memorandum d'intesa.

Negli ultimi 40 anni, i legami tra i due paesi amici sono notevolmente progrediti, raggiungendo il livello di una partnership strategica nel 2009 e sviluppandosi ulteriormente a un livello più alto con la firma del progetto di costruzione della centrale nucleare di Barakah nello stesso anno.

Il progetto, che costa 18,6 miliardi di dollari, è uno dei più importanti accordi di cooperazione firmati tra i due paesi ed è il primo progetto di costruzione di centrali nucleari sudcoreane al di fuori del paese, nonché il primo progetto pacifico di una centrale nucleare nella regione araba.

Il partenariato strategico tra gli Emirati Arabi Uniti e la Corea del Sud si basa su diversi fattori, in particolare la forte volontà politica delle loro leadership di migliorare i loro legami generali, la convergenza delle loro opinioni su argomenti regionali e internazionali e la piena realizzazione della natura del loro interessi reciproci.

Gli Emirati Arabi Uniti sono il secondo esportatore di petrolio nella Corea del Sud e il secondo importatore di prodotti della Corea del Sud in Medio Oriente. Entrambi i paesi hanno anche adottato modelli di sviluppo simili per creare un'economia basata sulla conoscenza e investire in risorse umane.

La cooperazione economica è una delle aree chiave del loro partenariato strategico. Il valore degli scambi tra i due paesi ammontava a 17 miliardi di dollari alla fine del 2018 e i mercati degli Emirati sono la principale destinazione globale per le società di costruzioni coreane e il più grande importatore di beni della Corea del Sud in Medio Oriente.

Entrambi i paesi hanno inoltre collaborato nel settore delle piccole e medie imprese, le PMI, e hanno scambiato competenze in questo settore. La Corea del Sud ha una notevole esperienza nel settore delle PMI, che rappresentano il 99 percento delle società coreane e ne contano oltre 3 milioni.

Le riunioni congiunte dei comitati economici tra le due parti hanno contribuito a rafforzare le loro relazioni e rafforzare la loro cooperazione nei settori dell'innovazione, della tecnologia, delle PMI, della medicina, dell'istruzione e dell'assistenza sanitaria.

Il turismo è uno dei principali elementi dello sviluppo dei legami tra i due paesi. Il numero di cittadini degli Emirati che visitano la Corea del Sud è stato di 11.000 mentre oltre 200.000 turisti sudcoreani visitano gli Emirati Arabi Uniti ogni anno. I vettori nazionali degli Emirati Arabi Uniti Etihad Airways ed Emirates effettuano 14 voli settimanali per la Corea.

Entrambi i paesi condividono una visione comune basata sulla celebrazione di tutte le culture di tutto il mondo e sulla promozione della pace e degli scambi culturali. Alla luce di questa comprensione reciproca, è stata lanciata l'Iniziativa per il dialogo culturale tra Emirati Arabi Uniti e Corea 2020 per evidenziare un modello di relazioni internazionali basato sul rispetto e sulla tolleranza.

Nel 2016, gli Emirati Arabi Uniti hanno ospitato il primo festival nel suo genere per celebrare il patrimonio culturale coreano e promuoverlo nella comunità degli Emirati. Nello stesso anno, il Centro culturale coreano è stato inaugurato ad Abu Dhabi.

La cultura coreana è stata ospite all'Abu Dhabi Festival 2019, che è uno dei principali eventi culturali annuali del paese, che ha avuto luogo a seguito della firma di un accordo di partenariato strategico nel marzo 2018.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://www.wam.ae/en/details/1395302854164

WAM/Italian