domenica 18 aprile 2021 - 8:45:53 sera

La Camera di Dubai vede un'impennata delle esportazioni dei membri verso l'Africa centrale e occidentale a gennaio


DUBAI, 1 marzo 2021 (WAM) - La Camera di Commercio e Industria di Dubai ha rivelato che le esportazioni dei membri verso l'Africa Centrale e l'Africa occidentale hanno registrato un'impennata rispettivamente dell'85% e del 57% nel gennaio 2021, rispetto allo stesso mese nell'anno precedente.

Il valore totale delle esportazioni delle aziende associate destinate al continente africano ha raggiunto 2,9 miliardi di AED durante lo stesso mese, segnando un aumento del 4,2% anno su anno ottenuto nonostante i venti economici contrari.

Le informazioni dalla banca dati dei certificati di origine (COO) della Camera mostrano che la quota del valore totale dell'Africa dichiarato delle esportazioni mondiali dei membri della Camera di Dubai era del 18% nel gennaio 2021, rispetto al 16% dello stesso mese dell'anno precedente.

La crescente domanda dall'Africa per i prodotti degli Emirati Arabi Uniti e l'infrastruttura logistica di livello mondiale di Dubai sono stati fattori che hanno guidato la crescita delle esportazioni negli ultimi 12 mesi.

I dati del COO hanno rivelato che l'Egitto rappresentava il paese più importante del Nord Africa per i membri della Camera di Dubai che commerciavano con l'Africa, rappresentando il 78% delle esportazioni destinate a questa particolare sottoregione.

Il Sudan è al secondo posto con una quota dell'11% e l'Algeria al terzo con il 6%. Libia e Marocco rappresentavano ciascuna il due per cento della quota, mentre la Tunisia è arrivata al sesto posto con una quota dell'uno per cento. In termini di crescita annuale, l'Egitto e il Sudan erano in una posizione di leadership tra i paesi del Nord Africa con una crescita anno su anno rispettivamente del 18% e del 21%.

Il Sudafrica rappresenta la parte del leone delle esportazioni dei membri della Camera di Dubai in Sud Africa, con tre quarti delle spedizioni in questa sottoregione che vanno nel paese. Il Botswana rappresenta un altro 20% delle esportazioni, con il basso valore di base del paese nel gennaio 2020 che gli consente di realizzare un aumento di quasi tre volte anno su anno.

I dati hanno anche rivelato che le economie più piccole nelle cinque sottoregioni in Africa stanno aumentando le loro importazioni, una tendenza supportata dalle recenti politiche e strategie adottate da molti africani per accelerare lo sviluppo economico, che crea molte nuove opportunità di esportazione per le società commerciali con sede a Dubai.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302914495

WAM/Italian