lunedì 19 aprile 2021 - 7:18:40 mattina

Il Fondo di Abu Dhabi ospita il ministro del Benin e discute di espansione della cooperazione


ABU DHABI, 2 marzo 2021 (WAM) - Mohamed Saif Al Suwaidi, Direttore generale del Fondo di Abu Dhabi per lo Sviluppo (ADFD), ha ricevuto oggi presso la sede del Fondo Abdoulaye Bio Tchane, Ministro di Stato per la pianificazione e lo sviluppo del Benin. All'incontro ha partecipato Khalifa Al Qubaisi, vicedirettore generale dell'ADFD.

Le discussioni si sono incentrate sulle relazioni tra gli Emirati Arabi Uniti e il Benin, nonché sul ruolo del Fondo nel sostenere gli obiettivi e le priorità di sviluppo del Benin.

Al Suwaidi ha affermato che la visita ha offerto l'opportunità di esplorare modi per espandere la cooperazione con ADFD. "Siamo ansiosi di costruire sulle nostre relazioni esistenti e sostenere il governo del Benin nello sviluppo della sua economia finanziando progetti strategici", ha detto Al Suwaidi. "La collaborazione è al centro della nostra partnership. Il nostro obiettivo principale è aiutare il Benin a raggiungere i suoi obiettivi di sviluppo sostenibile".

Bio Tchane ha riconosciuto i contributi degli Emirati Arabi Uniti e del Fondo al suo paese, aiutandolo a raggiungere una crescita economica sostenibile. Ha detto che il progetto Ouidah-Allada e Pahou Tori Road finanziato dal Fondo nel 2009 ha portato grandi benefici all'economia. La strada di 77 chilometri, costruita con un costo di 37 milioni di AED, collegava il Benin con il vicino Togo e la Nigeria. Passa per Borgou, una delle principali regioni agricole del paese.

Il Benin è principalmente un'economia agraria e le sue entrate dalle esportazioni dipendono principalmente da prodotti come olio di palma, cotone, cacao e caffè. Pertanto, lo sviluppo del settore agricolo è fondamentale per rafforzare la sua economia e la sicurezza alimentare.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302914786

WAM/Italian