sabato 23 gennaio 2021 - 2:46:19 mattina

Le spese dei consumatori degli Emirati Arabi Uniti hanno raggiunto il 65% a giugno


ABU DHABI, 4 agosto 2020 (WAM) - In un segnale che fa ben sperare per un'eventuale ripresa del mercato dopo il coronavirus, la spesa dei consumatori negli Emirati Arabi Uniti è aumentata del 65% nel giugno 2020 rispetto a marzo, secondo le statistiche diffuse dall’Autorità Federale per la Competitività e Statistica (FCSA).

Gli albergatori sono stati tra i principali beneficiari, poiché la spesa è aumentata del 15% a giugno rispetto ad aprile. Il numero di strutture alberghiere (hotel e appartamenti) è salito a 1.136 alla fine del 2019.

Secondo le statistiche, la spesa nei ristoranti è migliorata del 47% a giugno dopo il ritiro del 72% ad aprile. Nel settore dell'abbigliamento, le spese sono aumentate del 52 nel periodo di riferimento, quando i centri commerciali e gli outlet hanno iniziato a riaprire a livello nazionale. Lo stesso vale per i generi alimentari e i farmaci, sia per gli acquisti online che per quelli convenzionali.

Le cifre mostrano un significativo miglioramento dell'economia nazionale che si è ripresa dell'80%, con le prossime settimane che dovrebbero riportare i tassi di spesa alla normalità.

Tradotto da:G. Mohammed.

http://wam.ae/en/details/1395302860378

WAM/Italian