giovedì 08 dicembre 2022 - 7:05:30 mattina

Mohamed bin Zayed e il presidente della Serbia discutono sull'avanzamento dei rapporti

  • محمد بن زايد يستقبل رئيس صربيا
  • محمد بن زايد يستقبل رئيس صربيا
  • محمد بن زايد يستقبل رئيس صربيا
video Immagini

ABU DHABI, 11 marzo 2021 (WAM) - Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi e vice comandante supremo delle forze armate degli Emirati Arabi Uniti, e il presidente della Serbia Aleksandar Vucic hanno esaminato le prospettive di promuovere le relazioni bilaterali attraverso vari campi.

Ciò è avvenuto quando lo sceicco Mohamed ha accolto oggi il presidente serbo al palazzo di Al Shati e ha sottolineato l'intenzione degli Emirati Arabi Uniti di promuovere i legami per i migliori interessi dei popoli delle due nazioni.

Lo sceicco Mohamed ha trasmesso all'ospite di Stato i saluti del presidente Sua Altezza lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan e i suoi sinceri auguri di progresso e stabilità continui al popolo serbo. Il presidente serbo ha ricambiato i saluti e ha augurato al presidente degli Emirati Arabi Uniti di continuare a godere di buona salute e benessere.

L'incontro si è concentrato sull'avanzamento dei legami di cooperazione nei settori degli investimenti, economia, commercio, scienza e tecnologia, sicurezza alimentare, agricoltura, energie rinnovabili, tra gli altri.

I due leader hanno discusso gli sforzi compiuti dalle due nazioni come parte della battaglia globale contro COVID-19 e hanno sottolineato l'urgente necessità di garantire sinergia e solidarietà umana per sopravvivere alle ricadute della pandemia su tutti i campi umanitari, economici e sociali. A questo proposito hanno sottolineato l'importanza di garantire un accesso equo ed efficiente al vaccino in vari paesi del mondo per accelerare la fase di recupero.

Le due parti hanno discusso una serie di questioni di interesse regionale e internazionale e gli ultimi sviluppi in Medio Oriente, comprese le sfide che devono affrontare l'instaurazione di pace, sviluppo, stabilità e prosperità nella regione. Hanno sottolineato l'importanza di consolidare l'azione comune a sostegno della pace e delle iniziative orientate allo sviluppo a livello regionale e globale.

Il presidente serbo ha elogiato il sostegno fornito dagli Emirati Arabi Uniti al suo paese, che, ha affermato, ha aiutato in modo significativo le istituzioni serbe a contenere le ricadute della crisi sanitaria.

Ha sottolineato l'intenzione della Serbia di garantire lo sviluppo di relazioni con gli Emirati Arabi Uniti in traduzione della volontà politica comune dei due paesi di portare le relazioni bilaterali a un livello superiore.

Erano presenti all'incontro lo sceicco Hamdan bin Mohamed bin Zayed Al Nahyan, lo sceicco Mohammed bin Hamad Bin Tahnoon Al Nahyan, presidente dei porti di Abu Dhabi, Khaldoon Khalifa Al Mubarak, presidente dell'Autorità per gli affari esecutivi di Abu Dhabi, e Mohamed Mubarak Al Mazrouei, il Sottosegretario alla corte del principe ereditario di Abu Dhabi.

Tradotto da: Mina Samir Fokeh.

https://www.wam.ae/en/details/1395302917372

WAM/Italian