sabato 15 maggio 2021 - 12:44:20 mattina

Gli Emirati Arabi Uniti celebrano la Giornata dei bambini emirati


ABU DHABI, 14 marzo 2021 (WAM) - Gli Emirati Arabi Uniti celebreranno domani l'annuale "Giorno dei Bambini Emirati", un'occasione nazionale celebrata il 15 marzo che mira a sensibilizzare la comunità sui diritti dei bambini.

Gli Emirati Arabi Uniti sono passati dalla fase di cura dei bambini e protezione dei loro diritti fondamentali alla fase di responsabilizzazione delle generazioni future e di plasmare il loro futuro.

In concomitanza con l'occasione e con il patrocinio di Sua Altezza Sceicca Fatima bint Mubarak, Presidente dell'Unione Generale delle Donne (GWU), Presidente del Consiglio Supremo per la Maternità e l'Infanzia e Presidente Suprema della Fondazione per lo sviluppo della famiglia (FDF), domani il Parlamento dei Bambini Emirati terrà la sessione di apertura del suo primo capitolo legislativo. Sarà ospitato in remoto dal Consiglio nazionale federale.

L'istituzione del parlamento riflette la volontà del paese di sostenere i bambini ed i giovani, oltre a migliorare la loro consapevolezza politica, per garantire la loro partecipazione attiva al processo di sviluppo.

Dall'inizio della pandemia di coronavirus (COVID-19), gli Emirati Arabi Uniti hanno adottato una serie di procedure volte a proteggere i bambini dai rischi posti dalla diffusione del virus, consentendo loro di godere di tutti i loro diritti fondamentali, in particolare nell'istruzione e Salute. In questo quadro, il paese ha lanciato campagne di sensibilizzazione per i bambini e le loro famiglie, per aumentare la loro consapevolezza sulla malattia e misure preventive appropriate.

Gli Emirati Arabi Uniti hanno inoltre implementato un sistema di apprendimento a distanza per aiutare i bambini a godere del loro diritto fondamentale all'istruzione in un ambiente sicuro, oltre a programmi di assistenza sanitaria a domicilio e in auto e programmi di telemedicina.

Gli Emirati Arabi Uniti stanno continuando i loro risultati nel settore della protezione dei bambini e stanno proteggendo i loro diritti generali. Negli ultimi anni, il paese ha emanato un sistema completo di leggi e regolamenti volti a proteggere i bambini e ad accrescere la loro consapevolezza sui loro diritti.

Gli Emirati Arabi Uniti hanno pubblicato la "Strategia nazionale per la maternità e l'infanzia 2017-2021" come riferimento chiave per i responsabili delle decisioni nel settore dell'infanzia nazionale. Ha inoltre adottato la "Legge sulla protezione dei bambini" (Wadeema), emanata dal presidente Sua Altezza lo sceicco Khalifa bin Sultan Al Nahyan, con il nome ufficiale di Legge federale n. 3 per il 2016.

Il Ministero dell'Interno (MoI) ha istituito il Comitato superiore per la protezione dell'infanzia nel 2009 e il Centro per la protezione dell'infanzia nel 2011 per denunciare i casi di aggressione ai bambini. Inoltre, gli Emirati Arabi Uniti hanno presieduto l'Unità Virtuale Globale (VGT) per proteggere i bambini dallo sfruttamento online.

La selezione degli Emirati Arabi Uniti come primo paese arabo ad aderire alla Partnership Globale per la Lotta Contro la Violenza nei conronti dei Bambini è un nuovo riconoscimento delle politiche nazionali di successo del paese per proteggere i bambini.

Gli Emirati Arabi Uniti hanno anche adottato un codice comportamentale per gli studenti della comunità scolastica che comprende diverse istruzioni che dovrebbero essere considerate nella correzione del comportamento negativo.

Il Consiglio supremo per la maternità e l'infanzia, in collaborazione con l'ufficio del Consiglio di cooperazione del Golfo (GCC) del Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia (UNICEF), il Ministero dell'educazione e il Dipartimento dell'educazione e della conoscenza-Abu Dhabi, ha lanciato linee guida per la protezione dei genitori bambini contro il bullismo.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302917992

WAM/Italian