mercoledì 19 maggio 2021 - 6:42:22 mattina

Il Ministero delle Risorse umane esorta le aziende del settore privato a pagare i dipendenti in tempo


DUBAI, 12 aprile 2021 (WAM) - Il Ministero delle Risorse Umane e dell'Emiratizzazione ha esortato le aziende del settore privato a pagare in tempo i salari dei propri dipendenti, nell'ambito del Sistema nazionale di protezione dei salari volto a garantire la stabilità del lavoro.

Questo problema è una delle sfide causate dalla pandemia di coronavirus (COVID-19), che ha influenzato negativamente i mercati del lavoro internazionali e ridotto la capacità delle aziende del settore privato di pagare i propri dipendenti. Pertanto, la copertura della polizza assicurativa di ogni dipendente aumenterà da AED120 a AED250 negli stabilimenti che non si impegnano a pagare i salari dei propri dipendenti.

La nuova polizza assicurativa copre i diritti finanziari dei dipendenti delle società interessate per 30 mesi, come da regime di tutela salariale, per mantenere la stabilità del lavoro e garantire i diritti dei dipendenti alla loro retribuzione.

La polizza assicurativa garantirà i diritti di tutti i lavoratori come previsto dalla legge federale n. 8 del 1980 sulla regolamentazione dei rapporti di lavoro, insieme alle sue modifiche e alle relative risoluzioni.

La polizza coprirà il valore dei titoli di viaggio per i lavoratori assenti dal lavoro, a condizione che segnalino la loro assenza durante il periodo di copertura assicurativa. Coprirà anche i costi di trasporto del corpo di un lavoratore in caso di morte.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

http://wam.ae/en/details/1395302926629

WAM/Italian