giovedì 09 febbraio 2023 - 3:08:53 mattina

Il World Green Economy Summit 2022 pone l'accento sul ruolo dei giovani nell'economia verde

  • القمة العالمية للاقتصاد الأخضر 2022 تبحث سبل تعزيز دور الشباب لتسريع التحول نحو الاقتصاد الأخضر
  • القمة العالمية للاقتصاد الأخضر 2022 تبحث سبل تعزيز دور الشباب لتسريع التحول نحو الاقتصاد الأخضر
  • القمة العالمية للاقتصاد الأخضر 2022 تبحث سبل تعزيز دور الشباب لتسريع التحول نحو الاقتصاد الأخضر
  • القمة العالمية للاقتصاد الأخضر 2022 تبحث سبل تعزيز دور الشباب لتسريع التحول نحو الاقتصاد الأخضر

DUBAI, 21 settembre 2022 (WAM) - L'ottavo Vertice Mondiale sull'Economia Verde (World Green Economy Summit, WGES 2022) si concentra sul consentire ai giovani di svolgere un ruolo influente nella costruzione di un futuro sostenibile, accelerando la transizione verso le energie rinnovabili e creando un cambiamento positivo nella società. In questo quadro, i dibattiti sul ruolo della gioventù costituiscono uno dei pilastri tematici del vertice, oltre all'energia, alle finanze e alla sicurezza alimentare.

Il vertice è una piattaforma ideale per i giovani per esprimere le loro opinioni su come plasmare il loro futuro e condividere le loro opinioni con i decisori. Ciò si ottiene attraverso la partecipazione attiva dei giovani a discussioni ad alto livello con esperti e leader di pensiero sull'economia verde e il cambiamento climatico. I giovani possono anche contribuire a fornire raccomandazioni politiche a livello locale, nazionale e internazionale ed a prevedere piani e strategie per aumentare l'azione per il clima e gli obiettivi verdi della prossima generazione.

Inoltre, il WGES 2022 dà la priorità alla sensibilizzazione dei giovani sulle questioni ambientali e di sostenibilità e li incoraggia a lanciare piccole e medie imprese (PMI) ecocompatibili. Il vertice rafforza inoltre il ruolo dei giovani imprenditori migliorando le loro capacità di trovare soluzioni innovative e sostenibili e di accelerare la crescita verde in tutto il mondo per raggiungere lo sviluppo sostenibile.

WGES 2022 si terrà sotto il patrocinio di Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, vice presidente, primo ministro e sovrano di Dubai. L'Autorità per l'Energia Elettrica e l'Acqua di Dubai (DEWA) e l'Organizzazione Mondiale per l'Economia Verde (WGEO) e il Consiglio Supremo dell'Energia di Dubai organizzeranno il Vertice il 28 e 29 settembre 2022, in concomitanza con la Mostra dell'Acqua, dell'Energia, della Tecnologia e dell'Ambiente (WETEX) e il Show Solare di Dubai (DSS), che DEWA organizza dal 27 al 29 settembre 2022.

Saeed Mohammed Al Tayer, vicepresidente del Consiglio supremo dell'energia di Dubai, MD e CEO di DEWA e presidente dell'OMS, ha sottolineato che il vertice presta particolare attenzione ai giovani e al loro ruolo nello sviluppo di soluzioni sostenibili. WGES è in linea con gli sforzi pionieristici del paese per responsabilizzare i giovani, rafforzare il loro ruolo nello sviluppo del paese e utilizzare i loro talenti e la creatività per costruire un'economia nazionale e internazionale più solida. Il vertice presenta anche la futura generazione degli Emirati Arabi Uniti come pionieri che soddisferanno le ambiziose strategie del paese e aumenteranno la competitività globale degli Emirati Arabi Uniti in tutti i campi.

"Negli Emirati Arabi Uniti, crediamo che i giovani attuino le strategie e i piani ambiziosi della nazione. Sfruttiamo le loro conoscenze avanzate nelle ultime tecnologie per aumentare il loro contributo nell'anticipare un futuro sostenibile. Ciò supporta la visione di Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Vice Presidente, Primo Ministro e Sovrano di Dubai, di rendere Dubai un hub globale per l'energia pulita e l'economia verde e di raggiungere il Centenario degli Emirati Arabi Uniti 2071; di rendere gli Emirati Arabi Uniti la nazione leader mondiale, nonché la Strategia per l'Energia Pulita di Dubai 2050 e la Strategia per le Emissioni Zero Nette di Dubai 2050 per fornire il 100% della capacità di produzione di energia da fonti energetiche pulite entro il 2050 ", ha aggiunto Al Tayer.

Al Tayer ha anche sottolineato che il vertice sottolinea la responsabilità dei giovani di plasmare l'agenda della sostenibilità, soprattutto perché il mondo arabo sta assistendo a un crescente interesse per l'economia verde. L'Egitto ospiterà le 27 sessioni della Conferenza delle Parti (COP27) all'UNFCC il prossimo novembre e gli Emirati Arabi Uniti ospiteranno la COP28 il prossimo anno. Il vertice rafforza anche la posizione degli Emirati Arabi Uniti nella regione come uno degli attori chiave nel galvanizzare gli sforzi internazionali per promuovere il passaggio verso un'economia verde.

"Non solo il WGES è un sostenitore chiave degli sforzi degli Emirati Arabi Uniti e degli sforzi globali per aumentare l'adozione di soluzioni verdi innovative, incoraggiare l'innovazione, dare priorità allo sviluppo sostenibile e promuovere la crescita economica, ma è sempre più una piattaforma vitale che migliora il ruolo dei giovani imprenditori. Il vertice offre loro l'opportunità di affinare e sfruttare le loro capacità per trovare soluzioni innovative che avanzano e accelerano la crescita verde a livello locale, regionale e globale ", ha aggiunto Al Mazrouei.

Tradotto da: Hussein Abuel Ela.

https://wam.ae/en/details/1395303085471

WAM/Italian